Privacy Policy

Category Archives: Registrazioni

  • 0

“Quando soffia il Levante” – Nicola Tedesco

tedesco-levante-piatto-sito

 

“QUANDO SOFFIA IL LEVANTE” di Nicola Tedesco – Stilo Editrice

Libro + CD

OPERA. L’incontro fortuito sulla spiaggia di Polignano di un pugliese emigrato con una donna che sembra emergere dal passato; lo spaesamento spazio-temporale di un lavoratore precario; l’epopea di un granello di sabbia; l’ironica richiesta insistente di un parcheggiatore; un motivo antico, che si intreccia al movimento vorticoso di una trottola. I cinque racconti di Quando soffia il Levante hanno in comune l’eco di una  appartenenza, il richiamo della Puglia, polo di attrazione di tutti i personaggi, sfondo partecipe delle storie e delle riflessioni dell’autore. Il CD allegato contiene la versione audio, ridotta e adattata, dei racconti.

 

AUTORE. Nicola Tedesco (1965) vive a Bari, dove lavora in una multinazionale. È musicista amatoriale, attore teatrale formatosi presso il laboratorio della ‘Compagnia del Mulino’ di Bari e maratoneta FIDAL. Tra i suoi interessi gli studi di Coaching, PNL e management finalizzati a ottenere il massimo delle prestazioni e il benessere interiore dell’uomo. Ha pubblicato il romanzo L’universo di Sabbino (Wip 2013).

 

Le musiche del CD sono:

 

Ali (V. Giorgio) in Un regalo inaspettato

Aprile (V. Giorgio) in Le coordinate di Pasquale Trieste

Winter Dream (V. Giorgio) in L’ultimo granello di sabbia

Improvvisazioni ideate ed eseguite con chitarra e voce (N. Tedesco) in Dottò Alla fine.


  • 0

“Fantasie Sonore”

cd-Fantasie-Sonore-copertina-1

 

 

FANTASIE SONORE

Improvvisazioni dal vivo su Musiche da Film e dalla Napoli Antica.

Walter Folliero (violino)

Marco Laccone (chitarra)

Tina D’Alessandro (voce)

Registrato in presa diretta a Bari – Torre a Mare.

Editing pre-mastering: Marco Laccone

Ingegneria del suono, mix e mastering: Valerio Giorgio

Disegni, foto e ideazione grafica: Marco Laccone

Supervisione grafica: Patrizia Corriero

Test grafico: www.litopress.eu

Stampa: www.houston.it

Produzione: Empateya Edizioni


  • 0

DANCE SCRATCH – Live In Studio

 

Registrato in presa diretta, “Live in Studio” raccoglie i brani più coinvolgenti del repertorio in versione “live”, interpretati con stile rigoroso e potente spaziando attraverso soul, blues, funky, bossa, pop e jazz.

 

 

Antonella Intini – Voce

Pino Liuni – Chitarra elettrica / Cori

Nicola Cannone – Batteria

Rino Conteduca – Basso elettrico

Valerio Giorgio – Pianoforte / Rhodes / Sintetizzatori / Voce / Cori

 

SPECIAL GUEST: Gianni Binetti – Sax soprano / Sax alto

 

Registrazione in single e mix: SORRISO STUDIOS – Bari

Sound engineer: Tommy Cavalieri

 


  • 0

Slavery on stage – Representations of Slavery in British Theatre, 1760s-1830s

This book explores some aspects of British theatrical culture related to the emergence of the transatlantic slave trade, and slavery as a built-in institutionalised practice in the colonial system, as topical issues in public debate. As both a critical study and an anthology, its aim is multiple. Part I reconstructs some defining traits of the theatrical construction of the black ‘slave-servant’, privileging the track of the comic/sentimental handling, that appears as an established mode on the late eighteenth-century stage, with the musical component playing an increasingly important role. The genre-oriented critical investigation in Part I is paralleled by the aim of documenting the impact of the political and ideological issues at stake on theatrical discourse – and vice versa – as emerging in a variety of sources. The anthology of texts that forms Part II includes the annotated full texts of key plays, such as Isaac Bickerstaff’s The Padlock, George Colman the Younger’s Inkle and Yarico and John Fawcett’s Obi pantomime wordbook. It also includes a selection of previously uncollected shorter texts, excerpts taken from a range of sources, variously linked to the theatre. The relevance of music in the theatrical culture of the age, and specifically, its role in the plays focused on the slavery issue, have prompted a project of collaboration with Angela Annese, of the Conservatorio di Bari “Niccolò Piccinni”, which has resulted in the production of the CD that is integral to the book, providing a sample of the music by Charles Dibdin and Samuel Arnold that accompanied performance of the three plays in question.

Alessandra Panaro – Soprano

Luciano Belviso – Tenor

Angela Annese – Piano

Valerio Giorgio – Sound and Editing

Steinway Piano – Recorded in Bari, 11 May and 8 June 2009